Copy
Pubblicità
29 ottobre 2021

La settimana

Perché il disegno di legge sull’omotransfobia è stato affossato, l’assenza di Xi Jinping ai prossimi incontri sul clima, le riprese dei film diventano sempre più pericolose, tre ingredienti per una relazione felice

Arco della Pace, Milano, 28 ottobre 2021. La manifestazione contro la bocciatura del ddl Zan. (Rossella Papetti, Agf)

Il ddl Zan e le rinunce del parlamento italiano L’affossamento del disegno di legge sull’omotransfobia è l’ultimo di una lunga serie. Anche questa volta gli equilibri politici hanno prevalso su dei diritti che l’Italia aspetta da quasi trent’anni. L’articolo di Claudio Rossi Marcelli.

L’Europa non rispetta l’impegno di accogliere i profughi afgani La questione umanitaria è sul tavolo del G20: l’Italia annuncia un corridoio umanitario ma gli altri paesi europei sono ancora latitanti. Di Annalisa Camilli.

La centrale a carbone che avvelena la Bosnia ed Erzegovina e frena la transizione energetica Nessuno ha chiesto agli abitanti di Tuzla cosa pensino del nuovo impianto, che aggraverebbe l’impatto già negativo della centrale sulla salute e l’ambiente. Il consorzio dei finanziatori è a guida cinese, ma c’è anche una banca italiana. Il racconto di Marina Forti.

Perché l’ether potrebbe spodestare il bitcoin La nuova versione della piattaforma Ethereum promette di risparmiare molta energia in termini di impatto ambientale. Un ritorno d’immagine che potrebbe consentire alla sua criptovaluta, l’ether, di diventare la principale al mondo. L’analisi di The Conversation.

E poi:

Video

Tre ingredienti fondamentali per una buona relazione “Tutti abbiamo idee inutilmente ambiziose sullo scopo dello stare in coppia. Ma per essere soddisfatti bastano tre elementi: gentilezza, possibilità di mostrarsi vulnerabili e comprensione”. Il video del filosofo Alain de Botton.

Punti di vista

Realtà La polarizzazione che viviamo elimina la complessità da ogni dibattito. Ma in quello sulla crisi climatica, per esempio, c’è un equilibrio tra riconoscere la validità di varie posizioni e non perdere di vista la realtà. L’editoriale di Giovanni De Mauro.

I patti educativi che sostengono la rigenerazione culturale dei territori Dalle periferie possono nascere progetti e iniziative che danno a ragazze e ragazzi l’opportunità di emanciparsi dalla loro provenienza familiare. La scuola è il luogo privilegiato, ma deve aprirsi a nuove esperienze. L’opinione di Franco Lorenzoni.

Pubblicità

Ai prossimi due vertici mondiali mancherà il vero protagonista Il presidente cinese Xi Jinping non parteciperà al G20 di Roma né alla Cop26 di Glasgow: la sua assenza è un simbolo evidente della scarsa collaborazione internazionale della Cina su temi fondamentali come l’economia e l’emergenza climatica. L’articolo di Pierre Haski.

Alaa Abdel Fattah è ancora in carcere, ma le sue parole sono libere Il libro di uno dei più importanti pensatori della rivoluzione egiziana esce mentre l’autore è ancora in prigione. Ma il suo pensiero democratico radicale e il suo sguardo complesso su tecnologia e partecipazione sono più vivi che mai, scrive Catherine Cornet.

Memorabili

Un articolo a settimana dall’archivio di Internazionale

Giacomo Bagnara per Internazionale.

La fine dell’università
Internazionale numero 1103, 22 maggio 2015
È in corso uno sconvolgimento epocale, paragonabile alla rivoluzione cubana o all’invasione dell’Iraq: la morte degli atenei come centri di critica umanistica. Il racconto di Terry Eagleton.

Cultura

Morgan Geist e le fondamenta della musica dance Un album, Meta Area, tutto da ballare, ma anche da sentire in cuffia. Il consiglio d’ascolto di Daniele Cassandro.

Alessandro Rossetto racconta una scena di The italian banker “Questa sequenza descrive l’arrivo di Gianfranco Carrer, presidente della banca di cui il film racconta il fallimento. Da quel momento è lui il protagonista assoluto”, spiega il regista.

Il degrado delle chiese italiane Nel libro Chiese chiuse Tomaso Montanari denuncia il fenomeno dei luoghi di culto inaccessibili, fa proposte concrete per risolverlo e prova a unire laici e credenti nella difesa di questo patrimonio “pubblico”. La recensione di Giuliano Milani.

Ciao artisti Un mini-documentario e un libro ridanno senso alla parola alternativa e raccontano un tempo in cui, nelle file per i concerti o in quelle davanti ai chioschi notturni, ci si sentiva pienamente dall’altra parte. Dalla rubrica di Claudia Durastanti.

Big cats. (Steve Winter)

Sguardi felini A Siena una grande retrospettiva su Steve Winter, fotoreporter statunitense impegnato nella salvaguardia dei grandi felini.

Internazionale risponde

Fantasie che confondono “Sono una donna etero di 33 anni, sto con mio marito da dieci. Quando ci siamo messi insieme ero molto gelosa. Ho imparato a controllarmi grazie a tanta terapia. Poi, però, ho cominciato a fantasticare su lui che faceva sesso con altre”. Dalla rubrica di Dan Savage.

I più letti

  1. Lei ha scoperto le pulsar, lui ha vinto il Nobel
  2. Tre ingredienti fondamentali per una buona relazione
  3. Sembrare colti
  4. Informazione tossica, colonialismo digitale e profitti mostruosi
  5. La mia quarantena nel sistema cinese per azzerare i contagi

La copertina

Compra questo numero o abbonati
per ricevere Internazionale
ogni settimana a casa tua



Qui ci sono le altre newsletter di Internazionale.

Sostieni Internazionale. Aiutaci a tenere questa newsletter e il sito di Internazionale liberi e accessibili a tutti, garantendo un’informazione di qualità.

Visita lo shop di Internazionale.