Copy
Pubblicità
16 luglio 2021

La settimana

Vent’anni dal G8 di Genova, i posti di lavoro persi con lo sblocco dei licenziamenti, sorprese e delusioni del festival di Cannes, il piacere oltre il sesso

Kabul, Afghanistan, 25 aprile 1988. L’esercito sovietico si prepara ad abbandonare il paese. (Robert Nickelsberg, Liaison/Getty Images)

Come i sovietici anche gli Stati Uniti lasciano l’Afghanistan a mani vuote Il ritiro delle truppe di Washington ricorda per molti aspetti quello deciso da Mosca nel 1988, scrive Leonid Bershidsky. La partenza della Francia dimostra che sono in pochi a credere che l’esercito afgano reggerà all’urto dei taliban ed è rivelatrice dei fallimenti dell’occidente, commenta Pierre Haski.

Tutti i posti di lavoro persi dopo lo sblocco dei licenziamenti Dalla Gkn Driveline di Campi Bisenzio alla Whirlpool di Napoli, i lavoratori mandati a casa sono già molti. Alla fine dell’estate potrebbero essere fra i 30mila e i 70mila. E intanto le aziende delocalizzano le loro strutture. Il reportage di Angelo Mastrandrea.

Aumentano i fondi italiani per la guardia costiera libica La camera ha approvato il decreto missioni, che prevede il finanziamento della cosiddetta guardia costiera libica e dei centri di detenzione in cui sono stati documentati dall’Onu “inimmaginabili orrori”. L’articolo di Annalisa Camilli.

E poi:

Video

(Dino Fracchia, Buenavista)

La generazione perduta di Genova 2001 Cosa è successo durante il vertice del G8 di Genova nel luglio del 2001? Il documentario Gêne(s)ration, trasmesso nel 2002 da Arte France e inedito in Italia, torna sugli eventi di quei giorni e racconta come la repressione della polizia ha travolto una generazione di attivisti.
 



Punti di vista

Immaginario Ha sfatato il mito degli italiani brava gente e del colonialismo “mite e bonario”, obbligando il paese a guardare senza bugie al suo passato. Partigiano, giornalista e storico, Angelo Del Boca è morto a Torino il 6 luglio 2021. L’editoriale di Giovanni De Mauro.

La comunità che si produce l’energia da sola a Napoli Nel quartiere di San Giovanni a Teduccio c’è una delle prime comunità energetiche in Italia: circa venti famiglie si sono unite per produrre energia da una fonte rinnovabile. Un esperimento interessante a cui guardare, scrive Marina Forti.

Amazon è il simbolo dello spreco capitalista L’azienda di Jeff Bezos distrugge ogni anno milioni di prodotti invenduti per risparmiare sui costi dei magazzini. E non è l’unica. Bisogna ripensare l’intero sistema di produzione e consumo. L’opinione di Paris Marx.

Pubblicità

Perché mi è piaciuto vedere l’Inghilterra perdere gli Europei L’autoesaltazione dell’Inghilterra, unita al rifiuto di elaborare la sua storia coloniale, ha provocato in tutto il mondo una sorta di compiacimento per la sua sconfitta. L’articolo di Patrick Gathara.

I compratori d’argento di Reddit sfidano i mercati Grazie ai social network e alle app che permettono di scommettere in borsa dal telefono, migliaia di piccoli risparmiatori si coalizzano lanciando operazioni contro i grandi investitori. Un gruppo è attivo nel mercato dei metalli preziosi. Di Peter Hobson.

Memorabili

Un articolo a settimana dall’archivio di Internazionale

(Chiara Dattola per Internazionale)

Il piacere oltre il sesso
Internazionale numero 1337, 13 dicembre 2019
Cosa vuol dire provare un sentimento d’amore e condividere un’intimità fisica con qualcuno, senza però avere per questa persona un’attrazione fisica? L’articolo di Luke Brunning e Natasha McKeever.

Cultura

Tra i film di Cannes spuntano sorprese ma anche qualche delusione Con Tre piani Nanni Moretti impressiona fin dalla prima inquadratura. Tuttavia il film non sembra pienamente riuscito. Le rivelazioni arrivano dai registi Ryusuke Hamaguchi, Paul Verhoeven e Juho Kuosmanen, scrive Francesco Boille. Les Olympiades di Jacques Audiard è un film interetnico sulle nuove generazioni. Quello di Wes Anderson è sontuoso, ma ricorda un catalogo di invenzioni e citazioni.

Come ho imparato a difendermi in un settore dominato dagli uomini Sono quarant’anni che batto i tamburi del femminismo, ma quando rifletto sui testi delle mie canzoni mi accorgo che avrei potuto fare molto più rumore, spiega Tracey Thorn.

La cucina del mondo Secondo Filosofia della casa di Emanuele Coccia la pandemia ha accelerato alcuni processi che erano già in corso: in particolare lo spazio della vita comune è passato dalla città alla casa, che è diventato il mezzo per adeguarci all’imprevedibilità della vita. La recensione di Giuliano Milani.

Stella polare Mezz’ora, otto tracce, alcune strumentali. Dopo una pausa durata dieci anni esce Polaris, il nuovo disco dei Casino Royale. Di Claudia Durastanti.

Circus love - The magical life of Europe’s family circuses. (Stephanie Gengotti)

Scatti di umanità Dal 15 luglio al 3 ottobre torna il festival internazionale di fotografia Cortona on the move. Il tema di quest’anno è We are humans, un omaggio all’ordinario e allo straordinario della condizione degli esseri umani.

Internazionale risponde

Incidenti di percorso “Ho una bambina di quattro anni e dopo un tentativo fallito di togliere il pannolino l’anno scorso, ci stiamo riprovando. Ci sembra di passare le giornate a pulire per terra e lavare vestiti. Come usciamo da questo tunnel?”. La risposta di Claudio Rossi Marcelli.

Piromani “La mia nuova compagna mi ha detto che, se mai dovessi tradirla, devo solo proteggermi e non dirglielo. Ma io voglio fare pace con l’idea che non andrò più con nessun’altra”. Dalla rubrica di Dan Savage.

I più letti

  1. Amazon è il simbolo dello spreco capitalista
  2. Perché mi è piaciuto vedere l’Inghilterra perdere gli Europei
  3. La vittoria dell’Italia sulla stampa europea
  4. Cosa sappiamo sulle rare infiammazioni cardiache tra i giovani vaccinati
  5. Limoni, un podcast sul G8 di Genova vent’anni dopo

La copertina

Compra questo numero o abbonati
per ricevere Internazionale
ogni settimana a casa tua



Qui ci sono le altre newsletter di Internazionale.

Sostieni Internazionale. Aiutaci a tenere questa newsletter e il sito di Internazionale liberi e accessibili a tutti, garantendo un’informazione di qualità.

Visita lo shop di Internazionale.